Dopo una carriera violinistica di carattere internazionale, si è dedicato alla direzione d’orchestra, sotto la guida di Aldo Ceccato.
Si è esibito in numerosi concerti in tutta Europa, negli Stati Uniti, in America del Sud ed in Oriente dirigendo tra gli altri: l'Orchestra Sinfonica di Santa Fe, la Filarmonica di Malaga, la Sinfonica Siciliana, "I Musici di Parma", l'Orchestra del Teatro Olimpico, l'Orchestra dei Pomeriggi Musicali, la Banatul Timisoara Philharmonic (con la quale si è esibito in una tournée di grande successo in Korea nel settembre 2015), la Filarmonica Europea, l'Orchestra Salieri, la Vidin Sinfonietta, l'Orchestra dei Concerti di Bari, la Brigham Symphony Orchestra e l'Orchestra Internazionale d'Italia.
E’ stato indicato ed eletto, direttamente dagli orchestrali, Direttore Artistico e Musicale dell’Orchestra Sinfonica di Santa Fè.
Ha collaborato con l’Opera di Roma nella formazione della Youth Orchestra, che ha diretto nella realizzazione di “Opera Camion” (Il barbiere di Siviglia di G. Rossini nel 2016, Don Giovanni di W.A. Mozart nel 2017 e Rigoletto di G. Verdi nel 2018) e in altri concerti sinfonici. Nel 2018 oltre alla ripresa del Barbiere e di Don Giovanni, è stato impegnato nella direzione di Rigoletto di Giuseppe Verdi e di Brundibar di Krasa .
Ha collaborato con Indigo Film nella realizzazione della fiction La Compagnia del Cigno per la regia di Ivan Cotroneo, in onda su Rai 1 nel gennaio 2019.
Ha ottenuto il Primo Premio all’International Conducting Competition Victor de Sabata di Santa Margherita Ligure.

Esperienza organizzativa

Dal 1992 Segretario Artistico e nel 2002 Direttore Generale dell'Orchestra del Teatro Olimpico ha contribuito alla creazione della struttura amministrativa, sviluppando la struttura artistica. Numerosi i progetti ideati e realizzati.

Il progetto consiste nella realizzazione di opere (anche in prima assoluta e composte appositamente) per ragazzi della scuola primaria e secondaria di primo grado. I cantanti solisti erano professionisti. Gli spettacoli sono stati realizzati tutti al Teatro Olimpico di Vicenza.

Costruiamo un'opera

Stagione sinfonica di respiro internazionale che si tiene presso il Teatro Olimpico di Vicenza nel mese di aprile- giugno. La stagione si compone di circa 6/8 concerti di carattere sinfonico, con il coinvolgimento di direttori di fama internazionale e solisti di fama mondiale.

Il suono dell'Olimpico

Rassegna musicale destinata al decentramento musicale. La rassegna ha al suo attivo oltre 70 concerti in dieci anni e si pregia di aver portato il repertorio orchestrale in tutte le circoscrizioni della città di Vicenza.

Un'orchestra per la città

E’ il progetto didattico-divulgativo di maggiore successo del Veneto; riconosciuto dalla Regione Veneto quale progetto pilota per l’avvicinamento alla musica delle nuove generazioni. Il progetto prevede lezioni, conferenze, prove aperte e concerti tutti tenuti in collaborazione con le Scuole di ogni ordine e grado della Provincia di Vicenza. L’obiettivo è far conoscere il “luogo” Teatro e farlo diventare riferimento culturale nell’immaginario adolescenziale.

Ci vediamo in teatro

Il Teatro Comunale di Vicenza è stato inaugurato il 10 dicembre 2007. Da allora, l’Orchestra del Teatro Olimpico è stata titolare delle stagioni sinfoniche tenutevi. Dalla sua inaugurazione sono stati tenuti circa 60 concerti, 10 opere, 15 gala lirici, 5 balletti.

Stagione Sinfonica al Teatro Comunale.

“Concerti in Villa” è la stagione estiva dell’Orchestra del Teatro Olimpico. Si tratta di una rassegna di circa 10 concerti tenuti nelle prestigiose Ville Palladiane della Provincia di Vicenza. I luoghi, particolarmente adatti ad esecuzioni all’aperto, si prestano ad essere meta di visite turistiche guidate prima del concerto.

Concerti in villa